Tam Coc è in realtà un piccolo villaggio situato nella regione di Ninh Binh a circa 100 km dalla capitale Hanoi. Di solito, la maggior parte dei turisti optano per un’escursione di un giorno da Hanoi. Noi abbiamo deciso di trascorrere almeno una notte, visto che abbiamo viaggiato quasi 4 ore dalla baia di Halong.

Tam Coc è anche conosciuto come Halong a terra. E ricorda molto Halong a causa delle numerose isoletti rocciose che spuntano dalle risaie. Questa regione è conosciuta proprio per questo, il fiume che passa tra le risaie, sul quale si può andare in barca.

Cosa fare a Tam Coc?

La prima cosa da fare è prendere una barca e navigare tra le risaie. Se viaggi là durante la stagione verde, allora avra un’esperienza davvero unica. La parte più interessante di queste gite in barca è la famosa gente locale che rema con i loro piedi. Quando sono stanchi con le mani, trasferiscono i remi ai loro piedi.

Uomini, donne, ragazzine, tutti conoscono bene il ​​mestiere. E lungo il fiume vedrai molte persone fare il lavoro sui campi e molte barche che funzionano come mercati galleggianti. Per navigare lungo il fiume, si paga una specie di entrata che costa circa 4 euro a persona e il prezzo della barca è di circa 5 euro in totale, quindi se siete più persone, condividete.

Tam Coc

La seconda cosa da fare a Tam Coc è noleggiare una bicicletta e fare una passeggiata attraverso il paesino e le risaie.

E l’ultima cosa obbligatoria da fare, è visitare il luogo conosciuto come Hang Mua o Mua Cave. È una piccola montagna dove devi salire circa 500 gradini. Dopo aver salito le scale verso la cima della montagna vedrai il famoso drago che si estende fino alla cima. Da lì avrai una vista mozzafiato sulle verdi risaie, sul fiume e sulle piccole imbarcazioni che, come formiche, si muovono attraverso i campi. L’ingresso costa circa 2-3 euro.

Se scegli di rimanere almeno una notte a Tam Coc, ti ​​consiglio il Tam Coc Bungalow, per maggiori informazioni con foto e prezzi clicca qui. Il posto era davvero come una fiaba. Bungalow sul fiume, giardino con palme e molta vegetazione. Un ottimo posto per rilassarsi.

Alla fine, voglio solo aggiungere che da Ninh Binh passa il treno che vi porterà nella parte centrale del Vietnam – Da Nang. Tutti dicono che prendere il treno in Vietnam è un’esperienza unica, così abbiamo deciso di provare. E sì, è stata davvero un’esperienza unica e incredibile. Mai più. Vecchi treni, lenti e sporchi, con l’aria condizionata al massimo, però vabbe neanche Trenitalia è lontano da questo 🙂

Please follow and like us:
Facebook
Facebook
Instagram
Follow by Email
LinkedIn